giovedì 25 febbraio 2010

Lonza di maiale alle mele.

Prendere un pezzo di lonza di maiale da circa 1 kg, salarlo e spalmarlo di senape media, poi farlo rosolare e sfumarlo col Marsala. A questo punto aggiungere tre mele tagliate a tocchetti, 3 o 4 bacche di ginepro ed un paio di mestoli di brodo vegetale e cuocere a fuoco basso per circa 2 ore col coperchio semi chiuso.

Quando la carne è cotta, estrarla dalla pentola, avvolgerla con l'alluminio e farla raffreddare per una mezz'ora. Con i rebbi di una forchetta schiacciare le mele non ancora disfatte e farle cuocere ancora per ancora 15 minuti, se il sugo è troppo scarso aggiungere ancora un poco di brodo. Affettare sottilmente la carne e disporla in un piatto da portata e coprire col sugo delle mele. Servire caldo ed accompagnarlo con delle patate al vapore.................buon appetito!!

5 commenti:

Paola ha detto...

Mamma mia Syl!! Meno male che ho appena mangiato, ma fa voglia lo stesso!! Ciao!!

francesca ha detto...

Syl io ho saltato il pranzo ed ora mi piacerebbe un piatto di loza con tanta salsa di mele!
fancesca

Ely ha detto...

Syl ma è uno spettacolo! giur0 che la provo mi pare di sentire il profumo della carne con le mele e il ginepro... ma siamo in quaresimaaaaa è venerdì... orca niente carne per oggi, ma sabato o domenica... mi attira! baci Ely

parolearia ha detto...

Anvedi che pappa...

AnnaGi ha detto...

Ciao :)
approdo qui dal blog di Franca ed appena vista questa ricetta mi sono fermata, da buona GOLOSA che sono. Sembra davvero un buon manicaretto da provare...
ed ora continuo il giro nel tuo blog
buona domenica :)
anna