giovedì 5 febbraio 2009

Cri-cri.........

E no, grillo parlante, di nuovo!
Anche oggi rivendichi uno spazio, indignato e sgomento, offeso da questo mondo di pazzi!
Va bene, non posso negartelo.
Ieri sera al TG delle 20.00, Renato Schifani, presidente del Senato, parlando delle nuove normative di sicurezza che riguarderanno chi commette uno stupro, diceva:".....bla, bla, bla...e per chi commette uno stupro senza un motivo,...bla, bla bla...", mi piacerebbe sapere qual è il "motivo", a questo punto ritengo quanto meno giustificabile, per il quale una persona possa commettere uno stupro.
Vomito.
In subitanea successione, l'intervista al Vescovo ( credo Vescovo, ma non sono certa della carica ecclesiastica) tedesco, che nega l'esistenza delle camere a gas, atte ad uccidere 6 milioni di Ebrei. Auspicherei ad una scomunica immediata e ad un successivo arresto per il reato di negazionismo. Si, il negazionismo è un reato, quindi punibile dalla legge, invece il Papa chiede solo, alla sua pecorella smarrita, che ritratti ciò che ha detto.
Vomito.
Immediatamente dopo, la notizia che il terrorista e pluriomicida Cesare Battisti, gode dello stato di rifugiato politico nel godurioso Brasile e che dopo aver assassinato 4 persone, probabilmente vagherà libero ed impunito, tra la spiaggia di Ipanema e la cascate di Igazù. Dovrebbe scontare due ergastoli, veramente.........
Vomito.
Fermate il mondo........voglio scendere........recitava una vecchia pubblicità!!!!!

6 commenti:

Buba ha detto...

mi ficco due dita in gola.... e vomito anch'io..... inutile dire che a quegli insulsi stupratori - consentimi - andrebbe tagliato di netto senza possibilità di ricucitura, altro che spendere pure i soldi di noi contribuenti per la castrazione chimica !!!!

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Per non vomitare non li ascolto più, guardo un pò di rassegna stampa la mattina, (ma fa vomitare anche quella)
Un abbraccio Sisifo

Anonimo ha detto...

ieri nel nostro frivolissimo pomeriggio di knit, anche noi(4 signore allegre e simpatiche)abbiamo commentato le varie e tristissime notizie dei tg......ci uniamo al vomito collettivo!!!!!che mondo senza più un briciolo di umanità e di buon senso ,aggiungo io!!ciao conni

Donnachenina BLOG ha detto...

Ciao Syl, hai visto il parallelo fra il tuo post e il mio?
Quando ho fatto il mio, non avevo ancora aperto qui da te...ero appena tornata da Milano...quello che mi dici, sulla moda e tutto il resto, mi convince sempre di più che la mia percezione di "affinità elettive, che ho sentito con te, non era pura fantasia.
Oggi, sono uscita per comprare due cosine da mettermi addosso...apriti o cielo, che fatica..a parte i soliti jens, che se anche non trovo più come li vorrei io, mi adeguo...poi arriviamo ai maglioncini...e per me non sono mai abbstanza belli, perchè è roba poco curata..almeno chè non vai a spendere un occhio della testa, che io non ho intensione di fare...il fatto poi, che entrando nei centri commerciali, ti viene il capogiro per la quantità...io ho le idee chiare, su cosa mi piace indossare, ma non facilmente trovo cose che mi piacciono...sarò difficile ma sono così..
L'esperienza che dici di avere con gli stranieri, è pure la mia...i romeni in particolar modo, sono persone intelligenti, svegli e lavoratori ineguagliabili...ma certe persone fanno fatica ad usare la loro vista...e il loro solo cervello, senza farsi imboccare dai sapienti di turno..chi ha una individualità, come dici tu di te...è fuori da questi teatrini...ha sicuramente molta più soddisfazione nella sua vita...ma di sicuro se la rende anche più difficile, perchè non può affidarsi a ricette belle e pronte, ma deve far funzionare in tutte le sue parti il PC vivente!
Cara Syl, anche oggi è stato un piacere, venire a trovarti qui..e ti abbraccio con affetto, con un a risentirci
ciao Syl-vietta (la temenda!!!)
Franca

Anonimo ha detto...

sono dáccordo con te per ieri e per oggi su tutto quello che hai scritto sono a Berlino e tutti mi chiedono del papa..che storia vergognosa baci zi e frank

lasettimaonda ha detto...

@Zidà e Frank:sei a Berlino per il cinema, scommetto!!Si, è una vergogna....ma stò Papa, io lo chiamo Papa-nazi, tetesco di Germania è, anche se ahimè, vive in Vaticano, un pò troppo vicino a noi!Ma tetesco è..........un grande bacio a utti e 2!