mercoledì 7 gennaio 2009

Questa volta è tanta................










...........proprio tanta!!!!!!!!!!!!!
Giornata magica, dall'atmosfera vagamente " Dottor Zivago", con i cani impazziti di gioia e noi con loro!

5 commenti:

Anonimo ha detto...

visto tutte le foto!!bellissimo il giardino sotto la neve,quanta!!!!!sono le 20,58 e continua a nevicare..almeno 70 cm......bellissimo anche quì!uhhhh e i carciofi!!!?buonissimi!
un abbraccio conni.

Donnachenina BLOG ha detto...

Ciao Syl,
davvero belle le tue foto, certo il merito di questi effetti come dici tu da Dottoe Zivago, sono merito della natura, che ancora ci regala questi spettacoli, anch'io in questi giorni, vedendo la neve, ho ripensato al quel film che resta per me fra quelli che non posso dimenticare.
Ne posseggo una copia in cassetta, e da quando ce l'ho, l'ho guardato più volte, scoprendone ogni volta il fascino che racchiudono le immagini del paesaggio e i personaggi, ricordo che ai tempi in cui il film è uscito, impazzivo per Omar Scharif
Sempre un saluto affettuoso e una buona giornata
Franca
P.S.- Ma le tue foto dove le carichi? Non credo su PICASA, che è quello che uso io, perchè quando posto delle foto, mi esce il logo, per caso PHOTOBuket?

Anonimo ha detto...

ciao Silvia,
eccomi qui, finalmente mi sono decisa a lasciare un commento (non osavo...)
wow in effetti di neve ne è venuta tanta.....tanta...
che atmosfera...
un abbraccio
BG (Barbara amica/collega di Giuly)

Donnachenina BLOG ha detto...

Ciao Syl,
intanto grazie, andrò a leggere il blog di tua cugina, le poesie sono sempre belle anche quando parlano di stati d'animo tragici.
E' incredibile come del film di Dottor Zivago, sono molte le persone che restano colpite dalla stessa scena, quella che tu citi...mi ricordo che con le mie amiche ne parlavamo per delle ore, sono scene di film davvero che non tramonteranno mai, la loro carica emotiva rieswce ad entrare nell'anima anche di quelli meno sensibili, questo è il pregio dei grandi film.
Syl, con le foto riesco a fare tutto, è solo che usando PICASA, inviando direttamente da lì la foto, sotto si vede il loghetto colorato, lo puoi vedere nel mio primo post, di giugno dove c'è una rosa rossa.
Le foto di fiori, in prevalenza rose, che vedi al lato del blog, sono foto che ho scattato io,dall'anno scorso sono passata anch'io nelle fila di quelle che dicono "scatta che ti passa!", e per un po' per me è stato davvero così, ad ogni ora uscivo con la digitale per cercare qualcosa da fotografare.
Sempre con simpatia e affetto ti saluto Franca

lasettimaonda ha detto...

Ciao Barbara....finalmente ti sento!!!!!
Benvenuta!Syl