lunedì 18 maggio 2009

Come potevo?

Non potevo! Si, non potevo non mostrarvi il pranzetto di ieri a mezzodì, che ha voluto festeggiare gli anni di papà ed i miei!
Davvero fantastico!
L'antipasto è questo....sono i fiori delle robinie, appena raccolti in giardino e....
......fritti! Una delizia da provare, il gusto è uguale al loro profumo.
La seconda portata, è stata un immancabile vitello tonnato, è uno dei miei piatti preferiti, accompagnato dai peperoni ammolicati e da melanzane grigliate, ancora pietanze che adoro....insomma mi hanno proprio viziata!!!!
La frutta per alleggerirsi un pò........
.....ed infine uno strudel di mele, affiancato a piacere, da gelato alla crema(...ma anche cioccolato, pistacchio.....)!

La conclusione mi pare ovvia......digiuno totale fino ad oggi a mezzogiorno!
Bye..............

7 commenti:

Donnachenina blog ha detto...

Ciao Syl-vietta...sono venuta qui...facendo pausa...dai lavori forzati, io non ho nemmeno mangiato sono in piedi con la colazione di questa mattina...
Ma dì...che sballo i fiori di robinia fritti...io li ho raccolti più volte da quando sono sbocciati perchè amo tantissimo il loro delicato èrofumo, pensa Syl che sono riuscita a trovare una robiania che anzichè proprio bianchi ha dei fiori lehhermente rosati è una cosa splendida...però che si potessero mangiare non l'ho mai sentito primadi qui nel tuo blog!!
Le provi proprio tutte in cucina..Auguri allora anche per il tuo papà...e un bacio per un buon proseguimento dei tuoi lavori straordinari come i miei
ciao Syl
Franca

aleph ha detto...

Le robinie si mangiano???? D'ora in poi le guarderò con occhi diversi....

la signora in rosso ha detto...

buon compleanno allora a te e a tuo papà...
proprio oggi mia mamma mi raccontava che anche lei aveva l'usanza di mangiare fritti i fiori di robinia...ino non ho mai avuto il piacere...ma alla prima occasione li porto a mia mamma, vrdiamo se me li fa.
Buona serata

parolearia ha detto...

mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm tesoro che invidia! e che dispiacere per il digiuno.....No dai....

tierogual ha detto...

complimenti e ancora auguri a tutti e due mi piace tutto zidà

Buba ha detto...

auguri auguri e ancora auguri.... riesci sempre a commuovermi anche con le pietanze, sigh !

Anonimo ha detto...

Certo che i fiori di Acacia fritti sono proprio un fine del mondo peccato che ci siano solo 15 giorni all'anno.Tutto il resto non si può neanche raccontarlo,perquesto la sera ho fatto il Biss.Baci Babbbbo