mercoledì 16 settembre 2009

Stelle cadenti.

Non è per scarso romanticismo o per il pragmatismo che mi pervade da tempo immemorabile, ma alla dolce storiella del desiderio da esprimere al comparire di una sella cadente.........beh........non ci ho mai creduto un granchè, sarà anche dovuto al fatto che non si è mai avverato nemmeno una pallida ombra di ciò che chiedevo.
Ma questa volta è diverso.
C'è di mezzo una buona dose di irrazionalità e un pizzico di vigliaccheria.
Argomento: ricovero riabilitativo imminente.
Stato di salute: ancora precario ed in fase di ulteriori accertamenti.
Voglia di andare a faticare: inesistente.
Da qui inizia il "trascendente"!!
La scorsa settimana vedo dalla finestra del soggiorno una stella cadente, che aveva le dimensioni di un bolide, anche se sui giornali di astronomia non è uscito alcun articolo.
Mi sono detta :" Stellona, desiderione".
E così fù.
Immaginate, nevvero, cosa ho chiesto?
Ebbene, dopo due giorni ho chiamato la fisiatra per sapere la data ed i dettagli del ricovero ed ella, con aria giustamente contrita, mi ha comunicato che all'ospedale di Bellano sono ancora in alto mare......devono ancora bandire i concorsi per reclutare il personale per la riabiliutazione di noi SM.
Io, bugiarda e vigliacca, mi sono detta dispiaciuta e che aspettavo fiduciosa buone nuove. Speriamo presto (!).
Intanto devo continuare le sedute con Mengèle e poi andare da lei per il controllo.
Ed ora come faccio?
Cosa ne farò delle tute nuove, dell'accapatoio verde rana in microfibra, delle felpe......cielo, che disdetta!
Mi tocca usarle a casa mia e stare a guardare i colori dell'autunno imminente e, salute permettendo, assaggiare cachi e castagne............ebbene sì, irrazionale ed un pò vigliacca, ma ogni tanto è piacevole trasgredire alla ragione e lasciarsi andare alla più dissennata irrazionalità.
Bene, la stella ha funzionato, per questa volta.
Comunque Menghy mi tocca e appena mi sentirò abbastanza in forze, riprenderò le mie sedute in apnea.
Una sorta di giustizia comunque c'è...............................
Kisses.....................

7 commenti:

Buba ha detto...

Mengele... sigh.... che tristezza.... ti sono vicina, anima e core :(

monteamaro ha detto...

Ciao cara Syl, non ho mai smesso (a volte colpevolmente) di sognare, e le stelle cadenti hanno ancora il fascino dell'adolescenza.
Syl... la tua buona Stella, quella che aspettavi e a cui forse non credi più, è in viaggio per raggiungerti a portare luce e forza.
Nel frattempo resta sempre la Syl che conosco, capace di cose impossibili ad altri....solo Charlot, è riuscito a farmi ridere tra le lacrime.
p.s.
Comincio a voler bene anche a Mengèle!

parolearia ha detto...

ti ricordi, vero, che Marco è una stella di Orion? (davvero eh) ! chissà, magari quella stella cadente era proprio quella che porta il suo nome...

aleph ha detto...

Mmmmmmmmmmmmmm, e io che ti facevo già lì a sudare, pensavo fosse per questo che scrivevi poco. A dire la verità non so se è stata una stella buona o cattiva. Male non ti faceva andarci!!!!
Però, se l'alternativa è vivere il dolce autunno, pensiamo in positivo allora. Io spero sempre che la volontà faccia miracoli, tu ne hai da vendere, dunque ci sarà una compensazione in sto porco mondo? Ciao, ma lascia stare i cachi che fanno schifoooooooo

Anonimo ha detto...

Bene cara, non ci resta che festeggiare !!!
Come sei messa con la pancia ?
Si può osare qualcosa di molto autunnale tipo: Brasato con polenta? Funghi ripieni ? Tortino di verdure ???
Fammi sapere... così organizziamo.
Tanto Bellano non scappa !
Un bacione
io

Anonimo ha detto...

Ciao figlia come vedi il famoso detto ; Mai dire Mai qualche volta funziona .Limportante è provare a desiderare provare provare e riprovare .chissà che poi il desiderio si avveri......Io ci provo tutti i giorni chissà che un giorno di questi il mio Dio mi ascolti e mi accontenti.Bacini bacini tuo Babbo

ziafra ha detto...

Anche io credo poco alle stelle cadenti e per la verità pochi desideri si sono avverati nel corso della mia lunga vita, comunque sperare aiuta molto quindi spera sempre vedrai che qualcosa di buono arriverà. Ho passato un buon fine settimanacon Ale e presto spero di venire a trovarTi intanto divertiti con un'altra sfilata. Spero che possiate farVi altre grasse risate. Un bacio grosso grosso anche ai bambini pelosi. Ziafra