venerdì 14 novembre 2008

Riemergo..........

Si, dopo giorni e giorni di pioggia insistente, riemergo.
Dopo ore passate in compagnia di un mal di testa insidioso e tenace, riemergo.
Il cielo si è fatto più chiaro, magari ci regalerà un buon fine settimana, i lavori da fare sono ancora tanti....
I mille pensieri che annodano il mio cervello insieme con la mia anima, si stemperano nei ricordi lontani, che ogni volta mi affondano e mi risollevano.
Le sensazioni provate non si dimenticano e ritornano, con la freschezza dell'acqua di un torrente.
Per fortuna e talvolta, purtroppo!
Ogni volta che arrivano questi giorni, ripercorro con la memoria i giorni bui e terribili...ma per grande fortuna tutto è passato, è lontano ed è pure finita bene.
Ma lo spavento resta.
Anche a distanza di anni.
Va beh.....veniamo al pratico.
Strano silenzio esterno....strana pace.....CORRO!!!!

4 commenti:

Buba ha detto...

c'è un vecchio adagio stra-conosciuto : acqua passata non macina più ! usa gocce di quest'acqua per coccolarti sull'onda dei bei ricordi, lascia stare il resto.... consiglio di... Buba! Un abbraccio.

parolearia ha detto...

un abbraccio forte a te e alle...bestie di satana !!

Antonella ha detto...

Ciao, ti ho vista da Maurizio e volevo dirti che il tuo blog con le tue bellissime foto mi è piaciuto molto. Abiti in un posto molto particolare
Antonella

Emi ha detto...

i pensieri sanno farci affondare...ma quei pensieri è meglio lasciarli in un cassetto, e poi magari portare quel mobile in un posto poco visibile...così un po alla volta altri pensieri possono sostituirsi a quelli...perchè i pensieri fanno davvero tanto...nel bene e nel male, possono farci vivere oppure distruggerci, e noi possiamo scegliere pensando se lasciarci distruggere o meno.
e io scelgo per me di non lasciarmi ditruggere, nonostante tutto. un abbraccio